CDO al "Tavolo permanente delle PMI" del MISE

Martedì 11 dicembre scorso si è insediato il tavolo permanente delle Pmi in cui verranno presentate le proposte inserite nella manovra economica e nel decreto semplificazione. Presente al tavolo anche Gigi Gianola, direttore generale Cdo (nella foto, il primo della fila di destra di spalle), che si è dichiarato soddisfatto per l'inizio di un lavoro che "quanto più sarà sistematico - ha detto - tanto più potrà portare orientamenti, proposte e soluzioni per favorire lo sviluppo delle imprese italiane di cui il Paese ha un enorme bisogno".

Cdo ha chiesto di porre attenzione a 4 elementi:

- confermare i percorsi di alternanza scuola-lavoro e non indebolirli, puntando sui Campus tecnologici degli ITS;
- usare il fondo per i venture capital non solo per le start-up ma anche per le aziende già esistenti che fanno davvero innovazione;
- rivedere il meccanismo del click-day perché rischia di essere iniquo;
- lavorare a fianco delle imprese per sostenere l’export anche attraverso gli investimenti diretti all’estero.