"La valvola perfetta"

Il punto di forza di CDO è essere vicini all’imprenditore aiutandolo nello sviluppo della sua impresa. Cosa significa in concreto vicinanza e aiuto allo sviluppo? Chiacchierata con Aldo Mariani

Il punto di forza di CDO è essere vicini all’imprenditore aiutandolo nello sviluppo della sua azienda. Ma cosa significa concretamente vicinanza e aiuto allo sviluppo? Certamente non il solo vantaggio economico che può derivare dal risparmio garantito da una convenzione. La convenzione che offre sconti e agevolazioni, ed è per questo utilissima nel risparmio, non è l’orizzonte ultimo di una compagnia che intende essere amicizia operativa per l’imprenditore.

Il caso di Aldo Mariani della ditta Mariani Srl è in questo senso molto interessante e significativo. La Mariani è una realtà familiare, organizzata artigianalmente ma fortemente motivata e ricca di capacità.

Opera nel settore della subfornitura meccanica. Ma in questo caso che ci ha narrato Aldo Mariani, titolare dell'azienda, l'approccio è stato quello di un consulente specializzato in "problem solving". Ecco com'è andata. Grazie al commerciale di CDO Brianza, ad Aldo viene presentato un’azienda associata a CDO che vende da anni tra i suoi prodotti, un pezzo, diciamo una valvola in ottone con specifiche caratteristiche, che però ha un problema: funziona ma non riesce a soddisfare del tutto, ogni tanto dà dei problemi, andrebbe perfezionata. Funziona ma non è perfetta.
Aldo lavora da anni e anni nel settore, è ingegnere ma soprattutto fin da bambino è stato a fianco di un vecchio tornitore meccanico, un uomo che forse non aveva neppure la terza media - ci dice - ma che lo ha formato e gli ha trasmesso passione e visione.
"Non sono un genio ma non è questo alla fine ciò che serve, non servono geni o fenomeni ma passione ed esperienza, tanta passione che porta ad avere tanta esperienza. La passione te la trasmette uno più bravo, che ti affascina col suo saper fare, l'esperienza te la fai lavorando e affrontando problematiche. Com'è andata? Diciamo che alla fine ho anche un certo talento, va bene, ma soprattutto ho visto il problema, l’ho inquadrato, l’ho risolto. Il problema prezzo a quel punto non è neppure esistito. la convenienza è stata tutta nell'aver trovato chi risolveva la questione. Il titolare dell'azienda non solo ha pagato volentieri perché gli ho risolto un problema antico ma mi ha presentato altre aziende a lui vicine. Questa è la rete. Non avrei incontrato il cliente se qualcuno non avesse avuto in mente il suo problema e la mia capacità di soluzione e non ci avesse fatto incontrare. La rete è forse il miglior servizio di CDO, perché valorizza ciò che sei, le tue potenzialità, le tue idee, la tua conoscenza, la tua esperienza, tutte cose tue ma che diventano una ricchezza a disposizione di altri".