MUD: se serve aiuto c'è il Servizio di Assistenza alla Compilazione

Il servizio fornisce l’assistenza necessaria alla predisposizione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale MUD 2019 r

Anche quest'anno la nostra Associazione offre agli associati che vi siano interessati il servizio MUD, finalizzato a fornire l’assistenza necessaria alla predisposizione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale MUD 2019 relativo all’anno 2018.

Il termine ultimo, lo ricordiamo ancora, per la presentazione del MUD è il 22 Giugno 2019.

Sono obbligate alla presentazione del MUD le imprese produttori iniziali di rifiuti pericolosi e produttori di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali o artigianali che hanno un numero di dipendenti superiore a 10.

La presentazione alla Camera di Commercio deve avvenire in via telematica e i soggetti dichiaranti debbono essere in possesso di un dispositivo contenente un certificato di firma digitale (Smart Card o Carta nazionale dei Servizi o Business Key) valido al momento dell'invio.

Le associazioni di categoria, i professionisti e gli studi di consulenza possono inviare telematicamente i MUD compilati per conto dei propri associati e dei propri clienti apponendo cumulativamente ad ogni invio la propria firma elettronica sulla base di espressa delega scritta dei propri associati e dei clienti (i quali restano responsabili della veridicità dei dati dichiarati) che deve essere mantenuta presso la sede delle medesime associazioni e studi.

Il servizio in oggetto è dunque finalizzato a fornire l’assistenza necessaria alla predisposizione del Modello Unico di Dichiarazione Ambientale MUD 2019 relativo ai rifiuti dell’anno 2018.

Gli interessati possono scrivere entro il 5 giugno a posta@cdobrianza.it

Mi serve aiuto sul MUD